Premessa: Allah dice nel Corano (Allah non modifica la realtà di un popolo, finché esso non muta nel suo intimo.)e dice in un altro versetto (Allah non cambia la grazia che ha concesso ad un popolo, fintanto che questo non cambia quello che è nel suo cuore. Allah è audiente, sapiente.)

In verità gli Arabi e i mussulmani avevano una grande illuminante civiltà,

con la quale hanno illuminato e diffuso la scienza la civiltà la buona e sincera politica l’onesta nel commercio nel mondo dal oriente all’occidente quando la loro guida era il Corano e la tradizione del profeta Mohamed PBSL.

Arrivò l’Islam e la gente odorava gli idoli, grazie alla rivelazione essa e tornata sulla retta via adorando Allah l’unico creatore e prima disprezzavano la donna, uccidevano le femmine l’Islam ha dato un grande valore alla donna e ha garantito i suoi diritti pari all’uomo.

Erano emersi nell’oscurità dell’ignoranza e la magia nera e l’arretratezza.

E la rivelazione scende con il primo versetto
1.Leggi! In nome del tuo Signore che ha creato,
2.Ha creato l’uomo da un’aderenza.
3.Leggi, ché il tuo Signore è il Generosissimo,
4.Colui che ha insegnato mediante il calamo
5.che ha insegnato all’uomo quello che non sapeva

E con la scienza hanno conquistato e stupito il mondo e hanno messo le fondamenta delle scienze terrene le quale i loro nipoti hanno perduto, queste scienze sono state riprese dai non mussulmani e hanno costruito una civiltà basata su di esse e si sono avanzate ci migliaia di anni rispetto agli arabi.

La storia testimonia e il mondo intero testimonia che il fondatore della chimica è Jaber ibno Hayyan, il fondatore della fisica è Elhacen ibno elhaytham, l’Iracheno e chi ha scoperto la circolazione del sangue è ALAA eddine Ali ibno Hazm conosciuto con Ibno Annafis.

Gli occidentali mandarono i loro figli a studiare in terra degli arabi

Publicités